La Società

A Bari è stata costituita la Società Mediterranea di Metrologia Numismatica con lo scopo di approfondire lo studio e la conoscenza dei sistemi ponderali che sono alla base delle emissioni monetarie.
Soci fondatori sono il dottor Giuseppe Ruotolo, il professore Giuseppe Colucci, il dottor Luca Lombardi, il professore Nicola Roncone e la professoressa Emma Angelini. 
Il dottor Giuseppe Ruotolo, medico chirurgo urologo, è noto oltre che per i numerosi contributi scientifici in ambito numismatico, con particolare attenzione rivolta allo studio dei sistemi ponderali, anche per essere stato per 13 anni (2003-2013) alla guida della Accademia Italiana di Studi Numismatici. Il professore Giuseppe Colucci, medico chirurgo oncologo, autore di numerosi contributi scientifici a stampa, è stato l'ideatore e primo realizzatore dei Congressi Nazionali di Numismatica che si sono svolti a Bari dal 2008. Il dottor Luca Lombardi, editore numismatico, oltre ad aver firmato studi e curato volumi scientifici, è membro del Consiglio Direttivo della Accademia Italiana di Studi Numismatici. Il professore Nicola Roncone, alto funzionario nell'ambito delle Camere di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura, ha pubblicato nella sua lunga carriera diversi contributi scientifici attinenti la metrologia nel senso più ampio del termine. La professoressa Emma Angelini, Ordinario di Chimica al Politecnico di Torino, ha una larga conoscenza e una vasta esperienza nella composizione delle leghe metalliche e nella loro quantificazione su oggetti di diverso volume e peso.
La Società Mediterranea di Metrologia Numismatica, che è organizzata attorno ad un attivo e dinamico comitato scientifico, prevede un massimo di 20 membri.
Si sono immediatamente associate alla Società Mediterranea di Metrologia Numismatica la dottoressa Venice Kamel Gouda, National Research Center (Ministro di Stato per la Ricerca Scientifica), Cairo, Egitto e la dottoressa Panayota Vassiliou, National Technical University of Athens, Grecia.